Dopo Lunghi mesi di attesa è arrivata!

Finalmente posso mostrarvi in anteprima

La puntata di House Hunters international che è stata girata a Verona.

È arrivata con il postino in una busta bianca, all’interno una breve lettera di ringraziamento della produzione ( una palese fotocopia di scarsa qualità ) che probabilmente inviano a tutti i partecipanti delle riprese, ed un cd.

Se penso a tutta la strada che ha fatto quel pezzo di plastica avvolto nella carta da imballaggio con le bolle, mi viene da ridere… nel 2017 non potevano mandarmi un link per il download?

Provate a pensarci:

prendere una busta, metterci dentro un  CD-ROM e un pezzo di carta, imbucarlo, fargli prendere un furgone, che poi lo passa ad un camion, che poi sale sull’aereo, che poi arriva in Italia, dove un’altro camion lo porta al centro di smistamento che lo da ad un furgone che a sua volta trasporta un postino che poi arriva da me??

beh, comunque è arrivato.

2 mesi dopo l’uscita ( dicevano quattro settimane, ma si vede che gli piace farsi aspettare ).

Alla fine non sono cosi emozionato come avrei voluto, anche perchè ho già visto la puntata. I miei amici americani hanno ripreso con il telefonino la messa in onda del programma per poi caricarla su Youtube ed inviarmela…. qualità audio/video pessima ma spoiler assicurato!

E poi diciamocela tutta: tante storie e tante scene, neanche fossi il protagonista dello show!

Anche se il mio ruolo è stato marginale, mi sono divertito molto, ed è stata una bellissima esperienza, sopratutto formativa, che mi ha fatto capire molte cose sui tempi delle registrazioni e come stare davanti ad una telecamera.

Basta chiacchere, enjoy the show!

 

Ti interessa sapere come sono finito in TV?? Scoprilo in questo articolo