Report e Analisi

Mercato residenziale italiano, nuovi dati OMI confermano buona tendenza

L’OMI – Osservatorio del mercato immobiliare ha recentemente pubblicato gli ultimi dati di aggiornamento sull’evoluzione del settore residenziale italiano, evidenziando come i numeri positivi del IV trimestre 2018 permettano di poter celebrare tale quarto come il quindicesimo trimestre consecutivo di espansione tendenziale, con una crescita del 9,3%.

Ma come è andata alle singole macro aree italiane? E quali grandi città hanno ottenuto le performance più soddisfacenti? Quali sono state le classi dimensionali che hanno ottenuto le migliori prestazioni?

Nord Est, crescita più dinamica

Sintetizzando i dati di maggiore rilievo, evidenziamo innanzitutto come la dinamica di crescita di maggiore rilievo si stia confermando nel Nord Est, con un + 12,5% che prosegue la similare tendenza del trimestre precedente. Molto positiva è anche l’evoluzione del Centro, con un + 12,4%, in netta accelerazione rispetto al + 7,0% del trimestre precedente.

Buona anche la crescita nelle Isole, che spingono più della media nazionale (+ 10,5%), mentre più lenta è stata la progressione del Sud (+ 4,3%), dove comunque si afferma con soddisfazione una discreta accelerazione rispetto al trimestre prima (+ 3,0%).

Bene le grandi città

Per quanto concerne le differenti categorie di città, la crescita tendenziale nei comuni capoluogo (+ 10%) è maggiore di quella dei comuni minori (+ 9%) in controtendenza rispetto a quanto avveniva nel trimestre precedente.

Sul fronte delle sole grandi città (Roma, Milano, Torino, Napoli, Genova, Palermo, Bologna, Firenze), la crescita risulta essere pari al + 9,7% rispetto al corrispondente trimestre dell’anno precedente, con un ritmo molto diverso all’interno di tale cluster. Se infatti Bologna porta le proprie transazioni in crescita del 20,9%, e Palermo riesce a chiudere il quarto trimestre con un + 18,5%, è pur vero che Firenze rallenta dal + 7,2% al 4,8%.

In termini assoluti prosegue la maggiore rilevanza assoluta è intuibilmente quella di Roma, con 9.325 transazioni nel trimestre, contro le 7.078 operazioni di Milano e le 3.794 operazioni di Torino.

Balzo delle case più piccole

Suddividendo infine i dati statistici OMI per il numero di abitazioni compravendite per classi di superficie, emerge come l’abitazione scambiata nel trimestre abbia una superficie media di 106 metri quadri, in linea con quanto fu registrato nello stesso periodo del 2017.

Emerge tuttavia come la dinamica espansiva che si caratterizza per la crescita più sostenuta (+ 10,8%) sia in tale trimestre attribuibile alle abitazioni di dimensioni minore (meno di 50 metri quadri), grazie soprattutto al Nord e alle Isole. Ad ogni modo, quasi il 60% del mercato nazionale continua ad essere assorbito da scelte intermedie, per abitazioni tra i 50 e i 115 metri quadri.

Risulta altresì di interesse notare come – contrariamente a quanto avvenuto nelle precedenti stagioni di indagine – nessuna classe dimensionale mostra variazioni tendenziali negative, con una discreta omogenei che riguarda tutte le combinazioni di macro area / dimensione in termini di superficie.

Secondo buona parte degli analisti, la chiusura positiva dell’ultima parte del 2018 dovrebbe essere di buon auspicio per un primo trimestre 2019 in grado di inserirsi nella medesima scia di evoluzione tendenziale. L’appuntamento per tali osservazioni è, tuttavia, rimandato al prossimo trimestre.

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi essere avvisato quando ci saranno nuovi articoli?
Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy

Alessandro Pasqual

Sono un agente immobiliare dal 2009, opero a Verona. Oltre a svolgere il lavoro di intermediario mi occupo anche di comunicazione online. Credo che divulgare le informazioni in ambito immobiliare aiuti, in primis, chi mi legge e chi necessita di una risposta, ed in secondo luogo aumenta la mia conoscenza sul vasto mondo del real estate.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Resta Aggiornato
Ricevi un alert quando pubblicherò qualche novità
Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy

Seguimi su FB

Facebook Pagelike Widget

Tweets

Ciao navigatore!! Ti stai informando per vendere casa??

Allora potrebbe servirti un fac-simile di un preliminare di vendita!!!

Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy